La Madonna col Bambino di Ambrogio Lorenzetti: storia e restauro di un’opera capitale

Sabato 12 maggio ore 16:30
Chiesa di Santa Maria del Gesù o del Suffragio, Museo Giuliano Ghelli di San Casciano Val di Pesa (via Roma 37)
Saluti Istituzionali: Massimiliano Pescini (sindaco del Comune di San Casciano), Andrea Pessina (Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato), Chiara Molducci (assessore alla Cultura del Comune di Casciano), Alessandro Bicchi (Ufficio Arte Sacra della Diocesi di Firenze), Nicoletta Matteuzzi (Direttrice del Museo Giuliano Ghelli di San Casciano)
Interverranno Maria Pia Zaccheddu (Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato), Lucia Dori (L’Officina del restauro) e Roberto Ruda (restauratore), Susanna Bracci e 
Barbara Salvadori (Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei Beni Culturali del CNR, sede di Firenze)Gianluca Amato (Università di Siena)
A seguire Negli occhi della Vergine… Una premonizione
spettacolo di teatro danza e canto dedicato alla Madonna col Bambino di Ambrogio Lorenzetti
a cura di Tiziana Giuliani
a seguire visita al Museo e buffet (offerto da UniCoop Firenze – Sezione Soci San Casciano V.P.)

 11 total views,  2 views today